Sala Stampa di Sitterlandia.it

Torna all'elenco completo degli articoli

Sitterlandia.it, il portale apre l'area "strutture per l'infanzia"

Sitterlandia.it, il portale apre l'area

Sitterlandia.it (www.sitterlandia.it), il portale per la ricerca di figure professionali dedicate al caregiver, cresce costante-mente e diventa sempre più il punto di riferimento per le famiglie che ora possono ricer¬care le strutture dedicate all'infanzia come asili nido, scuole materne, nidi in famiglia, baby parking, ludoteche, summer camp e fattorie didattiche. "Questa nuova sezione è nata a fronte delle richieste che, giorno dopo giorno, le famiglie ci rivolgono, richiedendo un aiuto concreto per poter for¬nire loro tutte le informazioni dettagliate ed affidabili sulle strutture per l'infanzia a cui affidare i propri figli - spiega la responsabile del sito Martina Monaco - dalla gestione del¬le intolleranze alimentari alle scuole con lezioni dedicate alle lingue straniere, fino a partico¬lari attività ludiche e sportive". Ogni struttura è inserita in una scheda professionale, ove sarà possibile visualizzare innanzi¬tutto l'esatta ubicazione attraverso la mappa di Google, i servizi fomiti, i relativi costi, gli orari, le immagini della strut¬tura e dei suoi ambienti, oltre ai nominativi dei professioni¬sti e dei collaboratori operanti al suo interno. Ciò che rende questa scheda tecnica ancor più utile e un reale strumento di fiducia per le famiglie, sono i feedback social lasciati da chi ha provato l'asilo, la scuola materna o il baby parking. La struttura per l'infanzia che de¬ciderà di entrare a far parte del database di Sitterlandia.it, avrà solamente l'obbligo di pagare un canone annuo per poter essere ricercata e selezionata all'interno dei principali motori di ricerca.